Mamma Fashion - Ricette di primi piatti veloci e sfiziosi. Blog di Moda per essere una mamma fashion | Nel mio blog vi parlerò di moda, cucina, viaggi e altro.

Up
IMG_1813[1]

Buongiorno a tutti!

A metà settembre ho avuto il piacere di essere invitata da Lush Italia a Torino a seguire una lezione di yoga al Museo d’Arte Orientale (MAO).

Mi ero svegliata prestissimo perché dovevo partire da casa con la macchina, visto che non combinavo con il treno. Arrivata a Milano mi sono recata alla stazione Centrale, dove, prima di tutto, ho incontrato una mia carissima amica Margaret Dallospedale, che è anche la blogger del blog IndiaSavage. Ci siamo recate davanti al negozio di Lush della stazione, dove abbiamo incontrato altre blogger e siamo partite con il treno. Il tragitto in treno è passato in fretta, si vede che la compagnia era ottima. Dalla stazione dei treni i taxi ci hanno portate al museo dove ci aspettava già il maestro indiano James Eruppakkattu.

Quando mi avevano proposto di fare yoga ho accettato subito, visto che, quando ero alle superiori, avevo fatto una lezione e mi ero sentita molto rilassata dopo la seduta. Da allora sono passati 15 anni, ed anche questa volta, come allora ,la lezione mi è piaciuta tantissimo. Un senso di relax e libertà unico, che solo lo yoga riesce a dare. Oltre allo yoga mi è piaciuto l’aver conosciuto e visto alcune blogger, che seguo da tempo, tra queste Giusy del blog Giusy’s life.

Dopo un ora di yoga ci aspettava un rinfresco biologico offerto da Lush in collaborazione con Chefnatura Cucina Naturale.

Abbiamo passato il tempo rimasto nel museo dove abbiamo potuto vedere la mostra Nothing Is Real, quando i Beatles incontrarono l’Oriente, che era aperta fino al 2 ottobre. Lush ha anche contribuito a questa mostra, mettendo a disposizione alcuni loro profumi nelle sale.

Alla fine ci siamo recate alla stazione ferroviaria dove il treno ci ha portate a Milano. Grazie a Lush per questa bellissima esperienza.

IMG_1812[1]IMG_1820[1]IMG_1814[1]


ABOUT THE AUTHOR
Dragana Radosevic

Dragana Radosevic

Ciao a tutti. Mi chiamo Dragana. Sono nata il primo giorno di primavera del 1984 sotto il segno dell'ariete. Sono nata in Bosnia dove ho vissuto i primi tre anni della mia vita.

    COMMENTS (16)

Comments are closed.

Most Discussed