Up

Kids

IT: Buongiorno! Oggi vi voglio parlare del marchio svedese Mini Rodini per bambini che è stato creato nel 2005. La visione di Mini Rodini è sempre stata quella di rendere più facile ed emozionante per i genitori acquistare i prodotti migliori per i loro figli per quanto riguarda il design, nonché gli aspetti ambientali
IT: Buon giorno! Oggi Mario fa il suo debutto qui sul blog 🙂 Da tempo volevo postare qualche suo outfit, ma o mi dimenticavo oppure le foto non riuscivano bene, perché lui non sta fermo un attimo. Poi, una decina di giorni fa, siamo usciti a cena per il compleanno di mio suocero, così, prima di andare via, ho scattato
IT: La settimana scorsa vi ho mostrato le creme che io ho usato e uso ancora per i bambini. Oggi vi presento la seconda parte. Voglio solo precisare che io ho provato personalmente tutte queste creme, perché alcune mi sono state regalate, altre le ho comprate e a volte si devono provarne diverse prima di scoprire quella gi
IT: Come ben sapete sono la mamma di Mario, che ha 29 mesi. Da quando lui è nato ho provato diverse creme per il cambio, e oggi vi voglio parlare proprio di questa cosa. Vi voglio far vedere le creme che ho provato, con le quali mi sono trovata benissimo e altre che non hanno avuto alcun successo. La pelle dei bambini asso
IT: La prima cosa che il neonato beve è il latte. Io smesso di berlo già quando avevo all’incirca un’anno e non l’ho mai più bevuto. Ho provato a berlo varie volte, ma non mi piace. Così, quando Mario ha compiuto un anno, ho iniziato a darli il latte di riso e d’avena. Oggi vi voglio parlare prop
IT: Questa ricetta l’ho presa dal cuoco Marco Bianchi circa un anno fa e da allora la faccio spesso per mio figlio Mario. Per quelli che non conoscono Marco Bianchi, vi dico che è uno chef scienziato che ha fatto diversi programmi e ha scritto su diversi blog, riviste e ha pubblicato anche alcuni libri su come mangia

Carnival

by 27 febbraio 2014 Food, Kids Like

IT: Si sta avvicinando il carnevale e il post di oggi parla di questo tema. Per oggi ho scelto due ricette per il carnevale. La prima è una ricetta ricca di calcio e fosforo, importanti per la crescita delle ossa dei nostri bambini. La seconda invece è adatta per i genitori perché contiene anche l’alcol. Quale dell
Ciao. Il 24 dicembre, in occasione della cena della vigilia di Natale, sono venuti i miei genitori e abbiamo cenato dai miei suoceri. I miei genitori hanno regalato a Mario un cagnolino di peluche che, se lo premi sui piedi, sulle mani, sulle orecchie o sul naso, parla in sloveno. E’ il primo giocattolo di Mario che p
Ciao.. Il sedici dicembre Mario ha compiuto due anni e sabato scorso abbiamo fatto una festa per lui. Abbiamo invitato un po di persone ma alla fine eravamo in quindici adulti e quattro bambini. Mario e’ stato un bravo padrone di casa, ad ogni persona che e’ arrivata gli e’ andato incontro per salutarlo ,

Most Discussed